Jul 23

Pisa Bocce News del 9 Maggio

Carissimi/e,
 
queste le ultime notizie e i prossimi appuntamenti: 
– PIETRO MARRANCHELLI e SAMUELE FRANCHI TRIONFANO A MASSA NELLA PROVA A COPPIE.
Nel singolare secondo posto per Marco Sensi
Domenica a Massa ben 11 sono stati i nostri atleti partecipanti al recupero della prima prova del circuito. Le gare si sono disputate nei nuovi campi da petanque che la società Massese ha costruito accanto a quelli di volo, la disciplina da loro praticata.
Nelle gare del mattino si sono messi in evidenza tra i nostri atleti Pietro, Antonio (che però si fermano ai quarti di finale), Stefano e Marco che invece entrano nelle semifinali dove però si incontrano nello scontro diretto: vince Marco che poi però soccombe nella finalissima; conquista comunque altri punti di consolidamento del proprio primato nella classifica del circuito.
Nelle gare a coppie del pomeriggio la nostra associazione diventa assoluta protagonista, con i nostri più giovani atleti, Samuele e Pietro che fanno meritatamente loro la tappa di Massa dopo una serie entusiasmante di partite vinte, superando in semifinale la coppia formata da G.B. e Marco e nella finalissima i fratelli Stefano e Antonio. Tre coppie targate Pisa Bocce che arrivano nei primi quattro posti. Complimenti a tutti i partecipanti e una gioia particolare per le nostre giovani promesse (che ormai in realtà sono da un pò delle belle realtà!).
Dopo la gara di recupero di Massa, sono 4 le tappe effettuate e la classifica generale inizia a delinearsi (si ricorda che contano le migliori sei prove sulle dieci effettuate di ogni atleta), anche se diversi atleti possono ancora rientrare nelle prime posizioni non avendo ancora raggiunto il numero delle 6 prove.
il nostro Marco ormai sembra irraggiungibile e ha messo una bella ipoteca sulla conquista del circuito regionale. Podio tutto rossocrociato, con Samuele secondo e Antonio terzo.
Rimane in posizione utile per accedere al Master interregionale del 2 Giugno Sami che, tornato in Tunisia per un grave incidente che ha coinvolto la sorella, probabilmente salterà anche l’ultima gara del circuito (il nostro trofeo di S. Ubaldo): siamo naturalmente tutti vicini a Sami e alla famiglia, sperando che le condizioni della sorella migliorino presto.
Sale tra i primi otto anche Stefano Del Carlo che con sole 4 prove utili può puntare ad entrare nei primissimi posti ottenendo un buon piazzamento nelle due prove previste il 20 maggio a Pisa.
Stesso discorso vale per Pietro (9 posto) e per Carlo (11 posto) che al torneo di S. Ubaldo proveranno ad ottenere quei punti utili per entrare nei migliori otto.
Un grazie agli 11 atleti partecipanti alla prova di Massa: Paolo Duè, Anna Tamagni, G. B. Marranchelli, Samuele Franchi, Italo Di Ruscio, Antonio Del Carlo, Mario Di Ruscio, Pietro Marranchelli, Armando Puzio, Stefano Del Carlo e Marco Sensi.
– TROFEO DI S. UBALDO:
Vi giro nuovamente la locandina del VII trofeo di S. Ubaldo, la nostra tradizionale gara di maggio (organizzata fin dal primo nostro anno di nascita, 2012, in occasione della fiera di s. Ubaldo).
Come nelle ultime edizioni, la gara varrà anche come prova del circuito regionale per gli atleti con tessera Fib.
In bocca al lupo a tutti!!
Ricordo che i giorni precedenti al torneo (venerdì e sabato) faremo nei campi attività e gare promozionali di primo avvicinamento alla petanque, coinvolgendo le persone che vorranno provare a giocare per la prima volta. Raccomando a tutti voi l’invito a chiamare amici e conoscenti per farli avvicinare a questa bella disciplina.
Ricordo anche che domenica a pranzo mangeremo insieme al Bar Salvini con pranzo al prezzo concordato di 12 euro e che sarebbe bello, come “padroni di casa”, rimanere tutti a pranzo per fare “gruppo” con i giocatori che verranno da fuori.
– NUOVO SOCIO:
Continua la crescita della nostra realtà che si avvicina quest’anno a superare il record assoluto di soci. Questa settimana diamo il benvenuto a Luciano Carlini, giocatore di striscio di San Prospero che ha fatto parte come “straniero” della nostra squadra al primo campionato organizzato del Bar Gigi. Ora, anche in qualità di iscritto, sarà uno dei baluardi su cui costruire la squadra che si sta preparando per la nostra seconda partecipazione al campionato.
Un caro saluto a tutti.
 
Carlo