ASD PISA BOCCE protagonista ai campionati regionali

Domenica scorsa a Castelnuovo Garfagnana si è tenuto il campionato regionale della specialità petanque. L’Asd Pisa Bocce ha conquistato il titolo a coppie, grazie ai fratelli Antonio e Stefano Del Carlo, esperti e appassionati giocatori viareggini di petanque, da poco soci dell’associazione pisana: tra i favoriti della vigilia, non si sono lasciati intimorire dal terreno un pò troppo erboso per la petanque e, grazie a ottime accostate a punto e un’attenta strategia frutto di una perfetta intesa, hanno meritatamente conquistato il titolo, superando nella finale anche la forte coppia formata dal campione senegalese Babacar Dieng e dal giovane Omar Pistolesi.

Pisa Bocce festeggia anche l’ottimo piazzamento di un suo pilastro “storico”, Liborio Pittà, che conquista il titolo di vice-campione, arrivando secondo in coppia con il fiorentino Stefano Bartoloni. 
Campione regionale della categoria singolare invece, un pò a sorpresa, è lo scandiccese Simone Mocarelli, affermato raffista che si cimenta saltuariamente negli appuntamenti regionali di petanque. Sconfitto nella finalissima il campione in carica uscente Marco Biggi (genovese ma tesserato per l’AS Affrico di Firenze).
La gara singolare e di coppia di Castelnuovo Garfagnana era anche l’ultima tappa del secondo circuito regionale di petanque: una sorta di vero e proprio “campionato”, dove ad ogni tappa (Riparbella, Pisa, Firenze e Castelnuovo Garfagnana i diversi campi dove si sono svolte le gare) è stato assegnato un punteggio ai migliori classificati.
Anche nel circuito i pisani si sono messi in evidenza, conquistando il titolo nella categoria singolare con Carlo Lazzeroni che, dopo aver guidato il circuito dalla prima alla quarta prova, proprio nella prova di Castelnuovo è stato raggiunto in vetta dal diretto concorrente, il fiorentino Stefano Bartoloni, vincitore del circuito lo scorso anno, che è riuscito a recuperare nell’ultima prova i 10 punti di distacco: decisivo il quarto di finale vinto a Castelnuovo da Bartoloni proprio contro il diretto concorrente pisano, che portava poi il fiorentino a chiudere al terzo posto la prova di domenica. Il circuito si è chiuso quindi con un primo posto ex aequo tra Carlo Lazzeroni e Stefano Bartoloni.
Ottimo il rendimento anche del giovane riparbellino Samuele Franchi (tesserato per il Pisa Bocce) che chiude il circuito al quarto posto, superato nel rush finale dell’ultima gara dal forte genovese Marco Biggi che, favorito alla vittoria, chiude al terzo posto nella classifica finale.
Per quanto riguarda la classifica a coppie del circuito sono stati G.B. Marranchelli e Liborio Pittà a portare in alto i colori rossocrociati, lottando fino alla fine contro i fiorentini Stefano Bartoloni ed Enza Lombardi, che hanno poi conquistato meritatamente il primo e il secondo posto nella classifica generale a coppie.
Il derby pisano, con la prova di domenica scorsa, è andato a Liborio Pittà che conquista il terzo posto complessivo, arrivando terzo nella prova di Castelnuovo Garfagnana, in coppia con Bartoloni, e approfittando del fatto che G.B. Marranchelli, in coppia con Samuele Franchi, si ferma nella poule iniziale dopo due entusiasmanti incontri e uno spareggio “interminabile” con una coppia di giocatori scandiccesi.
Questi tutti i partecipanti pisani al circuito regionale 2016: Antonio Del Carlo, Stefano Del Carlo, Christophe Di Meglio, Paolo Duè, Samuele Franchi, Carlo Lazzeroni, Giovan Battista Marranchelli, Pietro Marranchelli,Liborio Pittà, Anna Tamagni e Giancarlo Vitali.
E ora al via la seconda parte della stagione per gli appassionati di petanque pisani, a partire dagli appuntamenti nazionali: quest’anno, per la prima volta, due ragazzi del Pisa Bocce parteciperanno a luglio, a Genova, alle gare a coppie della cat. juniores, (under 18). Sarà un’esperienza molto formativa per il pisano Pietro Marranchelli e il riparbellino Samuele Franchi: e, vista la crescita degli ultimi mesi, sapranno farsi ben valere anche dal punto di vista tecnico.
E poi i giocatori rossocrociati più “grandi” rappresenteranno la Toscana nella sfida a terne che si terrà nel mese di settembre a Cuneo.
Ma l’ASD Pisa Bocce si sta già preparando per ospitare l’evento clou del 2016: a settembre (23-24-25) una manifestazione organizzata insieme alla FIB e al Comune di Pisa, nell’ambito di Pisa Città europea dello Sport 2016, che coinvolgerà le scuole della città e proverà a portare nei campi del Viale delle Piagge tanti appassionati italiani e stranieri della petanque.
Ricordiamo che l’Asd Pisa bocce si trova a giocare il martedì, giovedì e sabato pomeriggio e la domenica mattina. Per ulteriori info, www.pisabocce.it ; e-mail: pisabocce@gmail.com ; tel. 3402516545.

Pisa Bocce News del 14 Giugno

Carissimi/e,

 
ecco le ultime “ricche” news:
 
– Riunione COMITATO ORGANIZZATORE EVENTO DI SETTEMBRE:
Sabato alle ore 18 (ritrovo presso i campi del viale delle piagge – Bar Salvini), si svolgerà la prima riunione del comitato organizzatore dell’evento di tre giorni che si svolgerà a Settembre. Alla riunione possono partecipare tutti, anche coloro che non fanno parte “ufficialmente” del comitato…c’è bisogno di tutti per fare in modo di organizzare al meglio l’evento in oggetto.
 
– Serata in pizzeria – Sabato 18 GIUGNO – ritrovo ore 20.30 (Bar Salvini)
Sabato sera pensavamo di andare a mangiare una pizza tutti insieme, soci e simpatizzanti, per passare qualche ora in compagnia, al di fuori dei campi da petanque.
Visto che alle 18 c’è la riunione di cui sopra, il ritrovo potrebbe essere alle 20.30 presso il Bar Salvini.
Vi chiedo la cortesia di farmi sapere la vostra partecipazione entro Giovedì sera, rispondendo a questa email o contattandomi via cellulare, al 3402516545 (sms o whatsapp).
Direi di confermare la pizzata se raggiungiamo un numero minimo di 8 persone, ok? altrimenti la rimandiamo ad un altro momento…
 
– CAMPIONATI NAZIONALI:
Domenica scorsa sono iniziati i campionati nazionali di petanque e l’amico Marco Biggi, genovese-fiorentino, ha conquistato il titolo della nostra categoria, la D, vincendo un’entusiasmante gara a Genova.
Come potrete immaginare, conquistare un titolo nazionale per la nostra regione è una cosa “storica” e una vetrina importante per tutto il nostro movimento…Complimentissimi quindi a Marco che ha compiuto questa impresa, vincendo una gara così importante, che dà lustro a lui e a tutta la Toscana, spronando ancora di più tutto il nostro movimento, che evidentemente sta crescendo nei numeri, ma anche sotto il profilo tecnico.
E ora tocca anche a Pisa Bocce rappresentare la nostra regione ai vertici nazionali.
La prima a scendere in campo sarà Anna (a giugno, in Piemonte), in coppia con la fiorentina Enza Lombardi, nella sfida a coppie di cat. B.
Faremo un prestito all’Affrico, per poter permettere ad Anna di vivere questo bel momento nazionale, in attesa di trovare una compagna “pisana”…
A luglio poi sarà la volta della nostra giovane coppia formata da Pietro e da Samuele, che scenderanno in campo a Genova nella categoria Juniores (under 18), indossando i nostri colori rossocrociati.
A settembre poi sarà una terna pisana (ancora da definire) a rappresentare, in Piemonte, la Toscana nella sfida a terne, di cat. D.
 
– TORNEO CIRCOLO GALIMBERTI – bocce all'”italiana”:
Sta iniziando in questi giorni il consueto torneo di bocce, organizzato dagli amici del Circolo Galimberti di Pontedera, a cui partecipano (e vincono…) diversi nostri soci, capitanati da Stefano, vincitore delle ultime edizioni e nostro “uomo” di punta della specialità raffa!
Partecipano al torneo anche Elia e Liborio, appassionati della specialità, e proveranno a cimentarsi in questa specialità anche altri nostri soci che giocano abitualmente a petanque (ci siamo iscritti io, Pietro, Mario, Sandro Giannelli…e spero di non dimenticare nessuno).
In bocca al lupo a tutti e sicuramente, come ogni anno, sarà un bel momento per passare insieme delle piacevoli serate (il torneo si gioca infatti la sera, dalle 20 in poi, con tre gare a serata e il torneo andrà avanti tutto il mese di giugno-primi di luglio).
 
– Nuovo socio: 
Diamo un grosso benvenuto al nuovo socio, pisano, Sandro Giannelli, che si era avvicinato alla pratica della petanque già nella scorsa stagione. Continua la nostra crescita…anche nei numeri!! invitiamo tutti a darci ancora più forza, iscrivendosi alla nostra Asd. 
– ILLUMINAZIONE AREA PETANQUE: ho sollecitato il Comune ai primi di giugno per istallare i due lampionI che ci dovrebbero permettere di giocare anche la sera dopo cena…conoscendo i tempi del Comune temo…ma la speranza è l’ultima a morire!!
L’idea era infatti quella di scegliere e proporre ai soci e simpatizzanti di giocare la sera un giorno a settimana, trovandoci intorno alle 20/20.30 e giocare prendendo un aperitivo o una birretta…
appena istallati faremo una verifica che si possa giocare in orario notturno, almeno nella parte di campo più vicina all’Arno, e vi faremo sapere il giorno scelto per trovarci.
 
A presto,
 
Carlo

Pisa Bocce News del 7 Giugno

Carissimi/e,

 
con la gara di Domenica scorsa a Castelnuovo Garfagnana, valevole come campionati regionali e ultima prova del circuito regionale petanque, possiamo dire che si chiude la prima parte di questa intensa stagione sportiva. 
 
E la nostra asd, nella sua crescita complessiva, oltre a vincere la consueta sfida di numeri di soci e di partecipanti, ha migliorato i risultati anche dal punto di vista tecnico…
 
CAMPIONATI REGIONALI 2016: 
L’asd Pisa Bocce conquista il titolo a coppie, grazie ai fratelli Antonio e Stefano Del Carlo, esperti e appassionati giocatori viareggini di petanque, da poco soci della nostra associazione, che non si lasciano intimorire dal terreno erboso…molto poco da petanque.
E Pisa Bocce festeggia anche il vice-campione regionale Liborio Pittà, in coppia con Stefano Bartoloni, si E così il titolo regionale a coppie, grazie a Stefano ed Antonio, rimane a Pisa…dopo la vittoria del precedente campionato di Cecina della coppia Carlo Lazzeroni/Karim Lamhaimar.
Complimentissimi a Stefano ed Antonio!!
Il titolo singolare invece lo conquista, a sorpresa, lo scandiccese Simone Mocarelli, affermato raffista che si cimenta saltuariamente negli appuntamenti regionali di petanque.
Sconfitto nella finale il campione in carica Marco Biggi, che aveva conquistato il titolo nel 2014 a Cecina.
Terzo si piazza Stefano Bartoloni e quarta Enza Lombardi.
Il folto gruppo di pisani non riescono ad avvicinarsi al podio, con Carlo Lazzeroni e Samuele Franchi che si fermano ai quarti.
Complimenti a Mocarelli per la conquista del titolo, sperando che questa vittoria porti lui ed altri bravi raffisti a cimentarsi sempre di più con la petanque!
 
CIRCUITO REGIONALE 2016:
La gara di Castelnuovo Garfagnana, oltre al titolo di campione regionali, assegnava punti come quinta ed ultima prova del secondo circuito regionale. L’edizione 2016 ha visto la nostra asd protagonista, nel singolare con Carlo Lazzeroni che ha guidato il circuito dalla prima all’ultima prova…e proprio nella quinta prova il diretto concorrente, il fiorentino Stefano Bartoloni, che è riuscito a recuperare i 10 punti di distacco.
Carlo Lazzeroni si è fermato infatti ai quarti di finale, battuto proprio da Stefano Bartoloni che ha chiuso poi la sua prova al terzo posto.
L’altro rappresentante del Pisa Bocce in lotta per il titolo, Samuele Franchi, conclude il suo ottimo circuito 2016 al quarto posto, scavalcato nella classifica finale proprio nella prova di Castelnuovo dal forte genovese (tesserato per l’Affrico di Firenze) Marco Biggi, favorito della vigilia, che lo ha battuto proprio in un entusiasmante partita ai quarti di finale.
Il secondo circuito si chiude quindi con un ex aequo tra Carlo Lazzeroni e Stefano Bartoloni, già vincitore del circuito regionale 2015.
Dopo il secondo posto dello scorso anno, quest’anno abbiamo migliorato, conquistando il primo posto…seppure a pari merito.
 
Per quanto riguarda la classifica a coppie, sono stati G.B. Marranchelli e Liborio Pittà a portare in alto i nostri colori, lottando fino alla fine contro i fiorentini Stefano Bartoloni ed Enza Lombardi, che hanno conquistato il primo e il secondo posto nella classifica generale a coppie. Proprio con il secondo posto della tappa di domenica, Liborio Pittà ha scavalcato G.B. Marranchelli che, in coppia con Samuele Franchi, si è fermato invece nella poule iniziale.
Complimenti a Stefano per la vittoria anche del titolo a coppie…!!
Noi ci riproveremo sicuramente il prossimo anno!
In allegato invio le classifiche finali (del singolare e della coppia) e ringrazio tutti gli atleti del Pisa Bocce che hanno partecipato, citando in modo particolare due (Christophe Di Meglio e Paolo Duè) che, per ragioni di lavoro, non sono riusciti a partecipare alle varie prove come avrebbero voluto.
A tutti l’invito a partecipare all’edizione del prossimo anno!!
E ora inizia la seconda parte di questa stagione…
a partire dai CAMPIONATI NAZIONALI!!
Parteciperanno per la prima volta, nella categoria juniores, Pietro Marranchelli e Samuele Franchi e sicuramente, oltre a vivere una bella e formativa esperienza, si faranno valere portando le nostre maglie rossocrociate ai vertici nazionali.
E poi Pisa Bocce rappresenterà la Toscana alla prova a terne, mentre i fiorentini dell’Affrico andranno a cimentarsi nelle coppie.
Nelle prossime news, vi terremo aggiornati sulle prove dei nostri atleti a livello nazionale.
Riunione comitato organizzatore per evento di settembre – Sabato 18 giugno ore 18
Sabato 18 giugno si terrà la prima riunione per organizzare l’evento di settembre 23-24-25), aperta a chiunque voglia dare il proprio contributo nell’organizzazione di questo grosso evento che vorremmo organizzare a settembre, nell’ambito delle manifestazioni sportive legate a pisa città europea dello sport.
Per chi vuole ci troviamo a giocare nel pomeriggio e poi ci sposteremo, eventualmente, al bar salvini per la riunione organizzativa.
 
Proposta per serata in pizzeria:
sollecitata da qualche amico socio, proponiamo una serata in pizzeria per passare un pò di tempo insieme, oltre i campi da petanque…
direi che la data del sabato 18 giugno potrebbe essere quella migliore, visto che già molti di noi saranno “impegnati” e insieme per la riunione organizzativa per l’evento di settembre.
Direi quindi che intorno alle 20.30 potremmo spostarci a mangiare una pizza, utile per stare insieme e scambiarci ancora idee e proposte per l’evento di settembre.
Nei prossimi giorni confermeremo anche questa iniziativa.
 
Per ora può bastare…alla prossima news.
 

Pisa Bocce protagonista: Carlo Lazzeroni primo nel circuito petanque 2016

Carlo Lazzeroni vince, a pari merito con Stefano Bartoloni, il secondo circuito regionale di petanque.

Primo dalla prima prova, subisce il recupero del forte fiorentino Bartoloni proprio nell’ultima gara di Castelnuovo Garfagnana: i due amici avversari chiudono così le cinque prove a pari punti (48).

Terzo posto per il genovese Marco Biggi e quarto il nostro ottimo Samuele Franchi.

Pisa Bocce protagonista: Antonio e Stefano Del Carlo campioni regionali

antonio e stefano del carlo
Antonio e Stefano Del Carlo conquistano  con pieno merito il titolo di campioni regionali di petanque a coppie. Sugli insidiosi ed erbosi campi di Castelnuovo Garfagnana, i nostri fratelli viareggini hanno mostrato tutto il proprio valore ed affiatamento, portando il titolo nuovamente a Pisa.

Complimenti a Stefano ed Antonio, per il primo di uno dei tanti futuri successi con Pisa Bocce!!

Pisa Bocce News del 29 Maggio

Carissimi/e,

è passata una settimana dall’evento di S. Ubaldo. che ci ha visto
veramente come protagonisti. E’ stata una bellissima giornata, direi
un’edizione “record”, nei numeri dei partecipanti (28 i partecipanti
complessivi) nella varietà di provenienza degli atleti e nella qualità
tecnica vista in campo. Il tempo e i nuovi campi hanno fatto il
resto…
Unico neo…ma ci organizzeremo meglio per il futuro, è che i due
tornei sono durati un pò troppo e siamo arrivati un pò “lunghi”
sull’orario conclusivo sia della mattina, che della sera.
Mi sono battuto affinchè tutte le gare fossero giocate ai 13 punti
(credo per chi gioca sia tutta un’altra cosa, rispetto ad una partita
a 9), ma sicuramente per il futuro (a partire dall’evento di
settembre) dovremo organizzarci in maniera diversa per cercare di non
fare troppo tardi.
Ringrazio tutti i soci e simpatizzanti che hanno raccolto il nostro
invito a partecipare numerosi e ringrazio chi nei giorni precedenti ci
ha dato una grossa mano nella sistemazione e preparazione dei campi e
nell’animazione delle giornate.
La tre giorni di S. Ubaldo e’ sicuramente stata una bella vetrina per
la petanque e per la nostra associazione.
Sul nostro sito trovate l’articolo di resoconto e i risultati
http://www.pisabocce.it/2016/05/29/v-trofeo-di-s-ubaldo-la-cronaca/

CAMPIONATO REGIONALE e ultima tappa circuito  – DOMENICA 5 GIUGNO –
CASTELNUOVO GARFAGNANA

Domenica 5 Giugno altro appuntamento molto importante: a Castelnuovo
Garfagnana si terranno i campionati regionali di Petanque.
Le gare del campionato regionale di domenica saranno anche l’ultima
tappa del circuito e seguiranno il solito schema delle precedenti
tappe: al mattino il singolare, (iscrizioni ore 9.30, inizio gare ore
10), la gara a coppie il pomeriggio (iscrizioni ore 14.30, inizio gare
ore 15).
Il primo atleta classificato (con tessera atleti FIB) e la prima
coppia (con tessera atleti FIB) sarà il campione toscano di petanque
2016.
Le gare di domenica, come le altre tappe, rimangono aperte anche ai
non atleti FIB.
Visto che sarà assegnato il titolo di campione regionale, per la gara
di coppie, gli atleti con tessera FIB dovranno giocare in coppia con
altro atleta di tessera FIB.
Non c’è vincolo di società, ma direi che sarebbe carino giocare in
coppia con atleta della stessa società, per festeggiare l’eventuale
titolo in casa…(credo che i fiorentini comunque faranno gioco di
squadra…)
Nei prossimi giorni quindi prendete accordi…(Giancarlo Vitali,
Liborio Pittà, Christophe Di Meglio, Pietro Marranchelli, G.B.
Marranchelli, Paolo Duè, Carlo Lazzeroni, Antonio Del Carlo, Stefano
Del Carlo, Anna Tamagni).
Considerando che Antonio e Stefano faranno (giustamente) coppia fissa
e Anna, per questioni di genere, probabilmente giocherà con Enza…)
decidiamo come formare le altre coppie del Pisa Bocce per il
campionato regionale…

Per quanto riguarda il circuito regionale, invio le classifiche che mi
sono arrivate dalla federazione:

Nella la cat.singolare la sfida per il titolo, da due pretendenti, il
sottoscritto e Stefano Bartoloni di Firenze, passa a tre, grazie alle
ultime due ottime prove del nostro giovane  riparbellino Samuele
Franchi. Dopo Firenze infatti, Samuele si è migliorato ancora,
arrivando terzo nel trofeo di S. Ubaldo, dietro i due “extraterrestri”
Babacar e il tedesco Marcus.
Samuele è il giocatore più in forma tra i tesserati FIB e quindi anche
tra i favoriti per la conquista del titolo regionale di domenica.
Recuperare 10 punti di svantaggio dal primo (il sottoscritto) non sarà
facile, ma qualora Samuele arrivasse tra i primi tre anche domenica,
il sogno di realizzare il sorpasso potrebbe realizzarsi. Per il
momento Samuele (togliendo una prova) ha già raggiunto Stefano
Bartoloni in classifica e quindi è già una bella soddisfazione per
Pisa Bocce, avere due atleti nei primi tre posti in classifica, che si
giocheranno domenica la vittoria finale del circuito, che ricordo darà
accesso ai campionati nazionali.

Per quanto riguarda la classifica a coppie, Stefano Bartoloni allunga
ulteriormente dopo il bel secondo posto di domenica scorsa a Pisa e
pare ormai difficilmente raggiungibile per gli altri atleti (Enza
Lombardi e il nostro G.B.Marranchelli su tutti): il distacco di G.B.,
che è terzo, è di 13 punti…servirebbe veramente  una super-impresa,
ma come si dice la speranza è l’ultima a morire e sicuramente G.B. ci
proverà fino alla fine.

In bocca al lupo a tutti per la gara “secca” di domenica, che darà il
titolo di campione regionale 2016 e un in bocca al lupo speciale ai
nostri atleti che domenica si giocano anche il titolo del circuito
regionale 2016.
Alè Pisa Bocce!!!

V Trofeo di S. Ubaldo – La cronaca

Inserita nel calendario degli eventi di Pisa città europea dello Sport, la nostra città è stata lo scorso week end la protagonista delle bocce, specialità petanque, durante la fiera di S. Ubaldo. Grazie all’Asd Pisa Bocce, che ha organizzato insieme al Comune di Pisa e la Federazione Regionale Bocce, una serie di eventi per coinvolgere e avvicinare le persone alla pratica delle bocce, nella sua versione alla “francese”, praticabile su ogni tipo di terreno. Domenica 22 maggio si è tenuto l’appuntamento più atteso, il trofeo di S. Ubaldo, giunto alla quinta edizione: quella di quest’anno è stata un’edizione record, nei numeri e nelle qualità tecniche espresse.

Sono stati trenta i partecipanti complessivi, tra cui 6 donne e 1 under 18, provenienti da diverse parti d’Italia (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia), che si sono uniti al folto numero di appassionati giocatori del Pisa Bocce, per un’edizione che ha assunto anche i confini “internazionali”: infatti, oltre alla consueta presenza del campione senegalese Babacar Dieng (che vive a S. Croce), si sono presentati al via anche il marocchino Fuad Kahlil (residente in Emilia, ma tesserato per la società fiorentina Affrico) e il tedesco Markus Probst, in vacanza nella nostra città per qualche giorno, appartenente al club petanque di Monaco di Baviera.
Di fronte a moltissime persone che si fermavano incuriositi a guardare i giocatori che si affrontavano tra accostate a punto e belle bocciate, la gara individuale che si è svolta la mattina ha visto le prime sorprese con le eliminazioni nelle poule iniziali del forte genovese Marco Biggi, vincitore dell’edizione 2015 e del friulano Dino Ridolfo, penalizzato da un sorteggio sfortunato, per una poule a tre “di ferro”, proprio contro Babacar e il marocchino Fuad. 
La vittoria finale è andata, dopo belle ed incerte sfide, proprio al giovane campione senegalese che ha avuto la meglio sugli altri giocatori presenti al torneo, che niente hanno potuto di fronte alla pura classe espressa dal giovane Babacar. L’ultimo ad arrendersi, in un’entusiasmante finale, è stato proprio la “rivelazione” inaspettata del torneo, il tedesco Markus che ha brillato anche nella sfida a coppie, insieme alla giovane figlia Dominique.
E con il successo di domenica, Babacar Dieng mette il suo sigillo sul trofeo di S. Ubaldo, a cui non aveva ancora partecipato nella prova individuale.
Per Pisa Bocce molto positive le prove degli esordienti Paolo Giachetti e Mario di Ruscio, che dopo una bella prima fase, entrano tra i primi otto, fermandosi soltanto ai quarti di finale, come il viareggino, e nuovo atleta della società pisana, Stefano Del Carlo.
Ma la prova più positiva della giornata, per la società pisana, la offre il giovanissimo riparbellino Samuele Franchi, che dopo una brillante prima fase del torneo, supera gli ottavi e poi i quarti di finale, mettendo poi in seria difficoltà il tedesco Markus nella semifinale; infine si toglie la soddisfazione di battere nella finale per il terzo posto il più quotato ed esperto Fuad Kahlil, conquistando un magnifico terzo posto.
Con la bella prestazione nel torneo di S. Ubaldo, il giovane Franchi si conferma in un ottimo periodo di forma e concentrazione, conquistando il terzo posto nella classifica generale del circuito FIB petanque, avvicinandosi un pò ai due atleti che la guidano: il pisano Carlo Lazzeroni, (presidente e atleta del pisa bocce) e il fiorentino Stefano Bartoloni, (Affrico). Entrambi si sono fermati nel Torneo di S. Ubaldo agli ottavi di finale, mantenendo così inalterata la situazione della classifica dopo la quarta prova. A decidere il vincitore del secondo circuito regionale di petanque sarà la sfida di Domenica 5 Giugno, ultima prova prevista a Castelnuovo Garfagnana all’interno dei Campionati Regionali.
Le sfide a coppie del pomeriggio hanno visto ancora Babacar Dieng come protagonista assoluto, in coppia con la pisana Simona Marino: già vincitore nell’edizione 2014 della sfida a coppie, Babacar si è ripetuto domenica scorsa, superando sfide difficili, a partire dalla poule iniziale dove incontrava la forte coppia formata dal friulano Ridolfo e il pisano Giovan Battista Marranchelli e la nuova (ma ben affiatata) coppia del Pisa Bocce, formata dai fratelli Mario ed Italo Di Ruscio.
Il percorso dei vincitori andava avanti poi nei quarti (battuti Paolo Duè e Lisa Vitali), fino alla bella semifinale che gli metteva di fronte un’altra coppia del Pisa Bocce, formata dagli esperti e “storici” atleti del Pisa Bocce, Liborio Pittà e Armando Puzio, che conquistavano un bel terzo posto finale, dopo una partenza in salita nella poule iniziale.
L’altra semifinale del torneo a coppie era tutta “fiorentina”, che vedeva contrapposti i quattro atleti dell’Affrico (Stefano Bartoloni/Fuad Kahlil contro Marco Biggi/Enza Lombardi) che si affrontavano per l’accesso alla finale, ma anche per conquistare punti preziosi per la classifica generale a coppie. A vincere questa sfida in “famiglia” i forti Bartoloni/Kahlil che poi provano a tenere testa fino alla fine, in una bella finale, a Babacar e Simona Marino che fanno però propria la gara, conquistando così la coppa del torneo e i premi messi in palio.
Un sentito ringraziamento, da parte dell’Asd Pisa Bocce, al Comune di Pisa, in particolare all’Assessore Sanzo, ai vertici della Fib e del Coni (presente con il presidente provinciale Giuliano Pizzanelli), per il supporto indispensabile per la riuscita della manifestazione,
Pisa tornerà “protagonista e capitale” della petanque a settembre (23-24-25), con un evento di tre giorni che si preannuncia tecnicamente ancora più rilevante e che sarà organizzato dalla società pisana e dal Comune di Pisa, all’interno degli eventi di Pisa, Città europea dello Sport 2016, con il supporto della Fib e del Coni.

Pisa Bocce News del 17 Maggio

Carissimi/e,

 
il trofeo di S Ubaldo, con le diverse iniziative “collaterali” in cui siamo coinvolti, è veramente alle porte…

E’ l’evento più importante, che ha caratterizzato in questi anni la vita della nostra associazione: chiedo quindi il massimo sforzo per essere presenti e anche per dare una mano nell’organizzazione.

 
NOTIZIE SUL TORNEO: Invio nuovamente in allegato la locandina. Ricordo che domenica mattina si svolgerà la prova del singolare (iscrizioni entro le 9:30, inizio gare ore 10), mentre nel pomeriggio la sfida a coppie (che possono essere formate liberamente), con iscrizioni entro le 14:45 ed inizio gare alle 15:15.
 
Per coloro che non hanno le bocce, come sempre sarà possibile giocare con quelle dell’associazione. 
Il costo dell’iscrizione al torneo è di 5 euro a prova o 8 euro tutte e due le prove. 
(+ 3 euro per i non tesserati asd pisa bocce o FIB di altra società).
 
Come gli anni scorsi, rimarremo a pranzo presso il Bar Salvini, dove è stato concordato un pranzo al costo di 10 euro che prevede: primo, insalata, macedonia, acqua, vino e caffè.
Sarebbe opportuno che un pò tutti i pisani facessero uno sforzo per rimanere a questo momento “conviviale”, come spirito di appartenenza all’associazione e anche per socializzare con i diversi atleti e amici che vengono da fuori, qualcuno anche da molto lontano.
Preparazione campi: 
Giovedì pomeriggio e in serata ci sarà la sistemazione e allestimento dei campi, quindi pregherei chi può di essere presenti e di portare, chi ce l’ha, i propri segnapunti.
Eventi Venerdì e Sabato:
Venerdì e sabato, dal mattino alle ore 10 fino la sera alle 19, l’idea è quella di essere sempre presenti, come associazione, per mostrare ai tanti frequentatori del Viale in occasione della fiera di S. Ubaldo la specialità della petanque, facendo provare a giocare e spiegare le regole basilari, anche per pochi minuti, coloro che mostrano voglia di farlo….e magari, perchè no, invitarli a partecipare al torneo di S. Ubaldo della domenica, o comunque di proporgli di venire a vedere.
Chiederei ad ognuno di voi di dare una disponibilità, anche di 1 o 2 ore, in queste due giornate, comunicandomelo quanto prima (via e-mail o via cellulare al 3402516545), per permetterci di fare una sorta di tabella/calendario con i referenti delle varie ore della giornata.
 
Venerdì mattina (ore 10.15) è già previsto un appuntamento con alcune persone del centro diurno con il morbo di Alzhaimer, accompagnati da due operatori, che mi hanno contattato. Fatemi sapere se qualcuno di voi è disponibile ad essere presente.
Sabato pomeriggio (in forse il venerdì) sarà presente anche Babacar, che si è reso disponibile ad insegnare tecniche più “evolute” del gioco, a noi e a chi volesse provare per la prima volta.
Naturalmente, sia il venerdì che il sabato chi vuole può anche giocare, ma lo spirito principale deve essere quello di includere e far provare le persone che non hanno mai giocato, anche a costo di rinunciare noi a qualche partita di allenamento: magari una metà del campo può essere adibita a chi vuole giocare e allenarsi e l’altra metà lasciata disponibile per far invitare a far provare a giocare le persone che vorranno, con uno/due dell’associazione che li accompagnano e spiegano le regole.
E’ un’ottima vetrina ed occasione per cercare di avvicinare e coinvolgere nuove persone alla petanque e al nostro movimento.
Non rimane che augurare a tutti una buona tre giorni e un grosso in bocca al lupo, con la speranza che il trofeo di s. ubaldo rimanga in “casa”, aggiudicandoselo un pisano (sarà dura però…vista l’agguerrita e qualificata concorrenza).
Vinca comunque il migliore e comunque vada sarà un successo!
– CAMPIONATI REGIONALI (e ultima tappa del circuito) – DOMENICA 5 GIUGNO – CASTELNUOVO GARFAGNANA
 
Invio in allegato, comunicazione della FIB riguardo i campionati regionali che si svolgeranno domenica 5 giugno a Castelnuovo Garfagnana. la prova sarà anche la 5 tappa del circuito FIb e, come ogni altro evento, la gara sarà libera e aperta a tutti.
Vista l’importanza dell’evento (e la relativa vicinanza), conto su un’ampia presenza di nostri atleti. Nelle prossime news ci metteremo d’accordo, anche per organizzare la trasferta.
 
a presto,
 
Carlo

Speciale S. Ubaldo

LOCANDINA S. UBALDODurante la fiera di S. Ubaldo, le bocce tornano ad essere protagoniste, sul Viale delle Piagge, grazie all’Asd Pisa Bocce che organizza, ormai dal 2012, eventi e tornei proprio in occasione della famosa fiera. L’appuntamento è sempre nel Viale, vicinanze Bar Salvini, dove da poche settimane è stata realizzata la nuova area realizzata appositamente adibita al gioco delle bocce “piccole”, nelle vicinanze del Bar Salvini.Venerdì e Sabato l’associazione propone gare promozionali e dimostrative di Petanque (il nome della specialità che si gioca nel Viale), anche con istruttori qualificati, per spiegare regole e far provare a giocare tutti coloro che vorranno cimentarsi in questa antica disciplina. Giunto alla sua quinta edizione, Il torneo di S. Ubaldo si svolgerà invece domenica 22 e si preannuncia sempre più interessante, con diverse presenze di atleti fuori regione. Oltre ai giocatori del Pisa Bocce, di diversi giocatori della Provincia di Pisa e di Firenze, sono infatti previste atleti/e provenienti da Genova, Milano e dal Friuli Venezia Giulia.

Al via ci saranno anche i vincitori delle prime quattro edizioni: Romano Lazzeroni (Asd Pisa Bocce, 2012), Stefano Bartoloni (U.S. Affrico, Firenze, 2013), Liborio Pittà (Asd Pisa Bocce, 2014) e Marco Biggi (Pozzo, Genova, 2015).

Questi, insieme a diversi altri atleti del Pisa Bocce, proveranno a sfidare quelli che si preannunciano come i veri favoriti del torneo che prenderà il via alle ore 10 (le iscrizioni si chiuderanno alle 9.30): il senegalese Babacar Dieng, il friulano Dino Ridolfo e il senegalese, residente a Genova, Malik Fall.

La prova, aperta a tutti, sarà valida anche come quarta tappa del circuito regionale petanque organizzato dalla Federazione Regionale Bocce, che vede in testa per il momento proprio un atleta del Pisa Bocce, Carlo Lazzeroni, davanti al campione in carica del 2015, il fiorentino Stefano Bartoloni.

Nel pomeriggio (iscrizioni ore 14:45, via al torneo alle ore 15:15) si terrà invece il torneo di S. Ubaldo a coppie, che lo scorso anno ha visto trionfare un altro atleta del Pisa Bocce, Stefano Sirianni, in coppia con il giovane riparbellino Omar Pistolesi, anche lui da quest’anno tesserato per l’associazione pisana.

Difficile fare previsioni sul torneo di coppia anche perchè queste saranno ufficializzate nella stessa giornata di domenica. Alla ricerca di un buon piazzamento e punti importanti per la classifica a coppie del circuito Fib, ci sarà Giovan Battista Marranchelli, che dopo tre prove del circuito sta lottando per il primo posto, al momento tenuto dal fiorentino Stefano Bartoloni. Sicuramente, come ogni anno, il torneo si svolgerà in un bel clima di “amicizia”, tra giocatori con più esperienza e nuovi appassionati che si cimenteranno anche per la prima volta nel gioco della petanque, e di fronte a molti curiosi frequentatori della fiera di S. Ubaldo: l’edizione 2016 si preannuncia anche come quella dei record di presenza dei giocatori al via.

V Trofeo di S. Ubaldo

LOCANDINA S. UBALDO

Ecco l’evento più importante per la nostra Asd…il Trofeo di S.Ubaldo, organizzato fin dal primo anno di attività (2012) e ora giunto alla V edizione. In contemporanea con la famosa Fiera di S. Ubaldo, quest’anno l’evento è inserito nel calendario delle manifestazioni di Pisa Capitale Europea 2016.

venerdì e sabato partite ed eventi dimostrativi e promozionali e domenica si disputerà il torneo.